STORIA DELLA MANIGLIA ULNA

La maniglia della porta è uno dei principali vettori di contaminazione e diffusione di germi. In considerazione di ciò, Ulna non ha solo immaginato un handle rispondente a questo problema, ma anche a quelli di ergonomia e accessibilità ai sensi del Disability Act del 2005 che entreranno in vigore il 1 ° gennaio 2015. Il sistema Ulna è stato studiato e sviluppato per 3 anni presso lo SMIT CHI Saint-Germain-en-Laye con l'inestimabile aiuto dei medici Jean-Christophe SEGUIER, Yves WELKER e le loro squadre. Il marchio Ulna, i suoi design, i suoi sistemi di fissaggio e le sue varianti sono protetti da brevetti internazionali, proprietà di SAMA Monaco, nonché dagli stampi e dagli strumenti utilizzati nella sua fabbricazione.

ULNA: APPARTAMENTO ANATOMICO

L'ulna è una delle due ossa dell'avambraccio con il raggio. Tuttavia, Ulna rimane meglio conosciuta come l'ulna, un termine ancora usato nella lingua di tutti i giorni. È un osso lungo che occupa la parte mediale dell'avambraccio e gioca un ruolo fondamentale nei suoi movimenti di rotazione e in quelli della mano.

NORME

SAMA si impegna a rispettare gli standard attuali applicabili alle maniglie delle porte. I risultati dei test sono visibili alle pagine 35/39: Conformità alla norma EN1906 fuoco PV 36 minuti Polipropilene:

- resistente all'acido peracetico e al perossido di idrogeno

- anti-UV colorato nella massa

La garanzia di 1 anno per i sistemi Ulna si applica in base al protocollo di posa stabilito da SAMA in base alle normali condizioni d'uso.

Preventivi raggruppati (0)